fbpx

Servizi cloud per aziende

I migliori servizi cloud. Soluzioni di cloud computing e storage per aumentare la sicurezza e la produttività in azienda. Scopri cosa sono e a cosa servono.

servizi cloud cosa sono e a cosa servono
Bulltech favic Riparazione PC e Mac e assistenza tecnica informatica

Bulltech è la società informatica per le aziende che vogliono più supporto e sicurezza

 

Amiamo la tecnologia e l’informatica e offriamo tutto il nostro sapere per offrire assistenza informatica e soluzioni IT all’avanguardia. Bulltech è la migliore società di servizi informatici per aziende che potevi trovare: perchè? Perchè abbiamo un’esperienza decennale e siamo certificati in molti ambiti, ma sopratutto abbiamo tanta passione per quello che facciamo.

OTTIENI UNA CONSulENZa 

Confermo di aver letto e accettato la Privacy Policy

Servizi cloud: cosa sono e perché sono importanti

Al giorno d’oggi, per chi vuole avere un business online di successo – ma anche per chi ha intenzione di preservare i dati utili per la propria azienda – è cruciale conoscere i vantaggi dei servizi cloud. Nelle prossime righe, vediamo assieme cosa sono e perché sono importanti per gli imprenditori e i professionisti.

Servizi cloud: storage e computing, a cosa servono?

Partiamo dalle basi, cercando di capire assieme di cosa si parla quando si chiamano in causa i servizi cloud. Quando si utilizza questa espressione, si inquadrano dei servizi che mettono a disposizione di professionisti, aziende e persone fisiche spazi di archiviazione accessibili in qualsiasi momento grazie a una connessione internet.

Per essere precisi, in casi del genere bisognerebbe parlare di cloud storage. Fondamentale è specificare che cloud storage non è sinonimo di cloud computing.

Quando si chiama in causa la prima espressione, si inquadra l’utilizzo del cloud computing – paradigma di erogazione di servizi – per l’archiviazione di file.

Per spiegarla in parole più semplici si può dire che il cloud storage sia una tecnologia del cloud computing. Detto questo, possiamo iniziare a vedere assieme i principali servizi cloud messi a disposizione dell’utenza business e non solo.

 

Servizi cloud a confronto

Tra i principali servizi di cloud a disposizione degli utenti è possibile citare Dropbox, ma anche Google Drive e Amazon Cloud Drive. Da non dimenticare è anche iCloud, il servizio di cloud storage riservato agli utilizzatori dei dispositivi della mela morsicata. Tra gli altri servizi di cloud è possibile citare Box, così come Microsoft One Drive.

I servizi di cloud sono gratis o a pagamento? Per definire in maniera precisa il loro modello di business si deve parlare di servizi freemium. Cosa significa? Che gli utenti possono scegliere se pagare o no. Nel secondo caso, però, le caratteristiche a disposizione sono limitate.

Giusto per fare un esempio, ricordiamo che un cloud gratuito ha molta meno capacità rispetto a quello a pagamento. Inoltre, come ci insegna l’esempio di Google Drive, le versioni business dei servizi cloud permettono di apprezzare una user experience ottimale e, per esempio, di gestire i file senza bisogno di accedere al browser.

Proseguendo con l’elenco dei vantaggi che si possono notare scegliendo le versioni business dei servizi cloud, ricordiamo la possibilità di gestire in maniera personalizzata l’autorizzazione alla condivisione.

consulenza per servizi cloud aziendali

I servizi cloud sono sicuri?

 

La risposta è affermativa. I servizi cloud sono sicuri e sono contraddistinti dalla presenza di livelli di crittografia molto elevati. Per gestirli al meglio e ancora più a monte per scegliere quello adatto alla propria realtà aziendale o professionale, la cosa giusta da fare è rivolgersi a un professionista.

I consulenti informatici sono infatti in grado di affiancare i propri clienti nei processi di ottimizzazione della gestione del business, percorso che, da tempo ormai, passa anche dal ricorso ai servizi cloud (molto spesso, un singolo professionista/azienda ne utilizza diversi in contemporanea).