fbpx

Fotocopiatrici: acquisto o noleggio? Quando conviene?

fotocopiatrici a noleggio quando conviene rispetto allacquisto

Sai perché il noleggio di una fotocopiatrice è meglio dell’acquisto?

Se sei in procinto di prendere una fotocopiatrice nuova per l’ufficio, ti starai chiedendo se per le fotocopiatrici conviene l’acquisto o noleggio? . Ma in che modo si valuta quando conviene come formula contrattuale il noleggio rispetto all’acquisto? Un bel dilemma per molte imprese.

Il servizio di fotocopiatrici a noleggio ha riscosso un notevole successo sul mercato, grazie agli ottimi vantaggi che è in grado di garantire.

In genere decidere di optare per questa alternativa è più conveniente rispetto all’acquisto vero e proprio per vari motivi.

Fotocopiatrici a noleggio: conviene per via del risparmio

Con la formula del noleggio, il costo della fotocopiatrice viene ridotto a piccole rate mensili, oltre ad essere rapportato alla mole di lavoro svolto dal dispositivo, perché non comporta costi fissi ma soltanto costi legati al consumo, vale a dire basati sul numero di copie effettuate.

Quindi si tratta di una formula senz’altro da considerare per un’attività da poco avviata, nel caso in cui l’azienda sia di piccole dimensioni o per chi lavora come libero professionista.

Dotarsi di una fotocopiatrice a noleggio affidandosi a ad aziende competenti e professionali del settore, ha anche un altro vantaggio non da poco e che forse pochi conoscono: come per altri beni oggetto di noleggio è interamente deducibile ai fini fiscali, compresa l’IVA, mentre l’ acquisto non è detraibile al 100%. Quindi un ulteriore risparmio che sicuramente fa comodo a una grande fetta di aziende.

Fotocopiatrici a noleggio: conviene per la gestione facilitata

Non hai nessuno in azienda che ne capisce di apparecchiature, fotocopiatrici e stampanti e non sai proprio a chi affidare questo compito? Allora meglio rivolgersi a chi offre un servizio di noleggio.

La gestione di una fotocopiatrice a noleggio viene affidata ad un unico interlocutore che si occupa sia della manutenzione ordinaria e straordinaria, ma anche della gestione e del controllo di tutti i consumabili, con un notevole risparmio sia in termini di costi, ma anche di tempo, energie e risorse. Molte formule di noleggio comprendono anche il consumo di inchiostri e toner, il che significa che sarà sufficiente pensare solo alla carta e a nient’altro.

Sarà compito dell’azienda che ha la proprietà effettiva della fotocopiatrice occuparsi di qualunque problematica di manutenzione della macchina e di assistenza tecnica, garantendo continuo affiancamento, assistenza e ricambio della merce in caso di guasti.

Qualora dovesse verificarsi un malfunzionamento, il cliente dovrà semplicemente contattare l’interlocutore di riferimento che provvederà tempestivamente a verificare il problema, garantendo il normale svolgimento delle attività lavorative dell’azienda.

Tecnologia sempre al passo coi tempi e contratti personalizzati

Le fotocopiatrici, proprio come tutti gli strumenti tecnologici, sono soggette a dei continui progressi, a problemi di usura e obsolescenza in tempi relativamente brevi e ad una svalutazione molto rapida. Questo significa che acquistare un modello di fotocopiatrice può significare ritrovarsi nel giro di circa 4 anni con un apparecchio già sorpassato.

Optando per il noleggio, si avrà la certezza di  sfruttare un modello sempre aggiornato e al passo coi tempi.

Le formule di noleggio di fotocopiatrici possono essere totalmente personalizzate e flessibili a seconda delle esigenze e sulla base dell’effettivo utilizzo dell’apparecchio.

Si tratta di soluzione molto vantaggiose che vengono proposte per andare incontro alle varie esigenze di ogni impresa, sia essa di grande o ridotta portata.

Un altro vantaggio è che praticamente tutti i contratti di noleggio di tipo operativo prevedono la possibilità di cambiare la macchina noleggiata in ogni momento, cosa molto più complicata nel caso di acquisto.