Scegliere la pasta termica migliore:

Se vuoi trovare la pasta termica migliore per il tuo dispositivo devi prima fare attenzione ad alcuni accorgimenti:

  • Devi sapere nello specifico di cosa si tratta e la tecnica di applicazione.
  • Non improvvisarti un tecnico, affidati sempre a degli esperti per svolgere un lavoro così delicato.
  • Se proprio vuoi fare di testa tua, ricorda che anche la pasta termica migliore al mondo ha i suoi dosaggi, non esagerare con la quantità, causeresti dei contatti anomali danneggiando il tuo dispositivo.
  • Prima di applicarla, rimuovi i residui della precedente e pulisci la zona da eventuale polvere o blocchi.

la pasta termica migliore

Che cos’è la pasta termica e dove va applicata:

La pasta termica o pasta termoconduttiva è un composto di colore bianco/grigio da applicare tra processore e dissipatore per facilitare lo scambio di calore, evitando quindi il problema del surriscaldamento.

In poche parole, ha la stessa funzione dell’acqua nel radiatore della tua auto, ovvero: mantenere la giusta temperatura nel motore che, senza questo processo, potrebbe fondersi e, ovviamente danneggiarne il funzionamento.

È quindi molto importante conoscere la tecnica di applicazione e la pasta termica migliore.

Qual è la pasta termica migliore e quanti tipi ne esistono:

Si, ne esistono vari tipi, tuttavia vi informiamo che l’aspetto importante da tenere in considerazione è la qualità ed è l’unica cosa che rende la pasta termica migliore di qualunque altra.
Pertanto, sarebbe cosa buona e giusta non badare al prezzo: una pasta termica economica, nel 90% dei casi, non garantisce il risultato desiderato.
Noi di Bulltech Informatica scegliamo solo ed esclusivamente paste termiche di qualità, garantendo un rapporto qualità/prezzo molto interessante! Eseguiamo queste operazioni su Computer, Mac e Console da Gioco. Contattaci per maggiori informazioni!

E’ normale dover cambiare spesso la pasta termica?

Assolutamente no! Potrai anche scegliere la pasta termica migliore sul mercato, ma in questi casi sarebbe proprio nei tuoi interessi rivolgerti ad un esperto.
La risposta potrebbe essere nella modalità applicazione nelle giuste quantità.
Ricorda che l’eccessivo dosaggio potrebbe dannaggiare altri componenti, provocando surriscaldamenti e conduttività in zone dove non è richiesta.
Se la ventola è rumorosa non è normale, anche questo caso può causare il surriscaldamento e il successivo spegnimento del tuo dispositivo.
In questo caso dovrai valutare una ventola peformante, oppure un sistema di aereazione migliore.
Posted in Tips.