aggiornamento-mojave

Nuovo aggiornamento Mojave

Ed eccolo qui, il nuovo aggiornamento Mojave tanto atteso.

Che cos’è Mojave?

L’aggiornamento Mojave è una grande invenzione che inaugura il nuovo futuro di Apple.

Ricordiamo tutti MacOs Sierra? Bene, MacOs Mojave è un sistema innovativo che rivoluzionerà le funzioni, i contenuti e il look del nostro iMac/MackBook garantendo un design perfetto.

Quali sono le novità dell’aggiornamento Mojave?

Come dicevamo, Mojave trasformerà i contenuti presentandoci delle funzioni ideate ispirandosi a professionisti ma sempre alla portata di tutti noi Apple Users! Potremo scaricare nuove App direttamente dall’esordiente Mac App Store che debutta progettato totalmente da zero.

La novità di Mojave di cui si parla maggiormente è la “Modalità Scura” ovvero la mutazione dei colori e delle loro tonalità nelle tarde ore della sera, agevolando il lavoro per noi lavoratori/utilizzatori tiratardi. Noteremo quindi colori e tonalità tendere verso il grigio, evitando che la cosiddetta “Luce Blu” disturbi il nostro sonno.

Apple è quasi sempre impeccabile, ma con l’aggiornamento Mojave si è proprio superata! E voi che aspettate a installarlo?

aggiornamento-mojave

Il mio Mac è compatibile?

Man mano che si avanza con gli aggiornamenti è necessario aggiornare anche l’Hardware del nostro Mac, come RAM per aumentare la velocità di calcolo e sostituire il nostro caro Hard Disk meccanico con un SSD di ultima generazione. Il nostro dispositivo è compatibile con quest’ultimo aggiornamento solo se rientra tra questi modelli:

  • MacBook 2015 e seguenti
  • MacBook Air e MacBook Pro 2012 e seguenti
  • Mac Mini e iMac fine 2012 e seguenti
  • iMac Pro 2017
  • Mac Pro dalla metà del 2010 e della fine del 2013

Immagino vi stiate chiedendo come mai il nostro Mac del 2011 non rientri tra i compatibili e soprattutto in che modo possiate aggiornarlo anche se non si trovi nella lista compatibilità. Ahimè, il nuovo sistema richiede un processore grafico avanzato non presente tra le specifiche di determinati Mac che hanno dunque come ultimo aggiornamento installabile il buon vecchio High Sierra.

Come si installa l’aggiornamento Mojave?

La memoria disponibile richiesta sarà di almeno 15GB, verificate quindi di avere a disposizione lo spazio necessario prima dell’installazione di Mojave. Il percorso per sapere quanto spazio disponibile abbiamo è: “Menu Apple” (la Mela in alto a sinistra) – “Informazioni su questo Mac” – “Archivio”.

In caso di spazio insufficiente valutate l’acquisto di un SSD più capiente e performante per supportare l’aggiornamento o la nuova installazione.

Per sicurezza eseguite un Backup (salvataggio dei dati) e pulite quanto più possibile il vostro Mac eliminando quelle applicazioni o contenuti che ormai non utilizziamo più.

Se state utilizzando ancora un Hard Disk ricordate che dopo l’aggiornamento il vostro Mac sarà rallentato perchè la velocità di lettura e scrittura di questo dispositivo è nettamente inferiore a un disco allo stato solido, quindi la via più semplice sarebbe proprio quella dell’installazione di una SSD che rende il sistema più sicuro e più veloce.

Noi offriamo il servizio di aggiornamento Mojave rendendo il tuo Mac pronto all’aggiornamento, predisponendo l’Hardware come sopracitato.

Sei interessato? Contattaci per maggiori informazioni, saremo lieti di darti tutte le risposte che cerchi!

Posted in Aggiornamenti Sistema Operativo.